Valle Caudina. I controlli dei Carabinieri portano a 2 arresti, denunce in stato di libertà e sequestri di auto

Francesco Cocca

In particolare a Tocco Caudio i militari di Cautano hanno tratto in arresto un 38enne del posto in esecuzione del provvedimento di revoca del decreto sospensione di ordine per la carcerazione e ripristino dello stesso emesso dal Tribunale di Firenze, in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso in Firenze nell’anno 2004. L’arrestato, dopo le operazioni di rito è stato associato alla casa circondariale di Benevento, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà scontare la pena di 2 anni, 2 mesi e 11 giorni di reclusione.

A Bucciano i Carabinieri di Airola hanno tratto in arresto un 39enne del posto in esecuzione di ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento in quanto ritenuto responsabile di atti sessuali con persona che, al momento dei fatti, era minore di anni 14 – reato continuato e aggravato, commesso a Bucciano nel settembre del 2010. L’arrestato, che dovrà scontare la pena della reclusione di 7 anni, dopo le operazioni di rito, è stato associato alla casa circondariale di Benevento, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Inoltre a Dugenta i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà per sottrazione di cose sottoposte a sequestro, un 40enne della provincia di Caserta trovato circolare con il proprio motociclo, a seguito di controllo alla circolazione stradale, mentre il mezzo risultava sottoposto a sequestro preventivo nell’anno 2017.

Denunce e sequestri
A Sant’Agata de’ Goti, i militari del locale Comando Stazione hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato, un 33enne del posto in quanto ritenuto responsabile del furto di bibite all’interno di un locale commerciale.

A Limatola i Carabinieri di Dugenta, durante l’esecuzione dei servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno sottoposto a sequestro amministrativo un autotreno poiché circolava senza la prescritta copertura assicurativa.

A Ceppaloni i militari dell’Aliquota Radiomobile, durante l’esecuzione dei servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno sottoposta a sequestro amministrativo un trattore poiché in circolazione senza la prescritta copertura assicurativa.

Ad Arpaia i militari dell’Aliquota Radiomobile, durante l’esecuzione dei servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno sottoposto a sequestro amministrativo un’autovettura poiché in circolazione senza la prescritta copertura assicurativa.

Infine a Montesarchio i militari dell’Aliquota Radiomobile, durante l’esecuzione dei servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno sottoposto a fermo amministrativo un motociclo poiché il conducente circolava senza indossare il casco.

About Francesco Cocca

Francesco Cocca, consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - notiziesannio.it - il portale d'informazione di Benevento e dei comuni del sannio. notiziesannio@gmail.com