Torrecuso. Pretende denaro e picchia la madre

I Carabinieri della Stazione di Paupisi, ieri sera, hanno tratto in arresto un 23enne di Torrecuso perché ritenuto responsabile dei reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

I militari, a seguito di un richiesta telefonica arrivata alla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio, sono intervenuti a Torrecuso per un’aggressione subita da una donna. Sul posto è stato inviato un equipaggio dei Carabinieri di Paupisi in servizio perlustrativo per il controllo del territorio. I militari hanno così constatato che una pensionata 65enne era stata aggredita e percossa dal figlio perchè si era rifiutata di consegnargli il denaro che questi pretendeva dalla madre. La donna è stata trasportata presso l’Ospedale civile di Benevento e giudicata guaribile in 6 giorni per ecchimosi varie e trauma cranico. Pertanto, con gli elementi raccolti a suo carico, il 23enne è stato dichiarato in stato di arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento associato alla casa circondariale del capoluogo sannita.

About Francesco Cocca

Francesco Cocca, consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - notiziesannio.it - il portale d'informazione di Benevento e dei comuni del sannio. notiziesannio@gmail.com