Sant’Angelo a Cupolo. Vandali nel cimitero di Montorsi

Sant’Angelo a Cupolo. Vandali nel cimitero di Montorsi

Dalle prime ricostruzioni dei fatti, sarebbe emerso che i ladri sono entrati nel cimitrero forzando il lucchetto di un cancello. Una volta all’interno hanno preso di mira gli arredi in rame delle tombe, come portafiori e portafotografie. Non è stato risparmiato il marmo delle tombe, che nel tentativo di asportare gli accessori ad esse fissate è stato danneggiato. A scoprire quanto accaduto, questa mattina, gli addetti della ditta che gestiicee del cimitero. Il sindaco di Sant’Angelo a Cupolo, Fabrizio D’Orta, ha annunciato la presentazione di una denuncia contro ignoti previa ricognizione dei danni di cui si curerà di avvisare anche le famiglie.

San Salvatore e Telese, controlli Provincia Sicura: fogli di via per tre napoletani

San Salvatore e Telese, controlli Provincia Sicura: fogli di via per tre napoletani

Da mesi gli uomini della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine Campania, in collaborazione con gli agenti delle Squadre Volanti della Questura e del Commissariato di Telese Terme, della Divisione Anticrimine, della Squadra Mobile e della Divisione Amministrativa e Sociale, setacciano il territorio per dare una risposta ancor più incisiva nella prevenzione di ogni forma di illegalità, con particolare riguardo ai reati predatori, alla criminalità diffusa e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel dettaglio in questi giorni sono stati predisposti dei servizi straordinari del controllo del territorio tra i Comuni di Dugenta, Solopaca, Telese Terme e San Salvatore Telesino. Un’attività capillare che ha già portato importanti risultati: 74 persone […]

Vigili del Fuoco all’opera in citta’ e provincia per i numerosi alberi abbattuti dal vento

Vigili del Fuoco all’opera in citta’ e provincia per i numerosi alberi abbattuti dal vento

A causa della pioggia, ma soprattutto delle forti raffiche di vento che questa notte hanno interessato l’intero Sannio, sono numerosi gli alberi abbattuti. Stessa sorte anche per vari tralicci dell’Enel e per i cavi della Telecom, fanno sapere dal Comando Provinciale di Benevento. Le squadre dei caschi rossi sono già tutte al lavoro tra molte difficoltà per far fronte a tutti gli interventi da effettuare, tanto che sono stati chiesti rinforzi ai comandi limitrofi oltre al rientro di tutto il personale libero. Nella sola città di Benevento si contano vari interventi relativi al ripristino e messa in sicurezza dei luoghi per gli alberi caduti. In Via delle Puglie, ad esempio, […]

Scontro lungo la Statale Telesina, tre auto coinvolte e quattro feriti

Scontro lungo la Statale Telesina, tre auto coinvolte e quattro feriti

Tre le auto coinvolte nell’incidente verificatosi questo pomeriggio intorno alle 17.30, lungo la Strada Statale 372 Telesina tra le uscite di Ponte e Paupisi ma nel tratto ricadente nel territorio di Torrecuso. Violento l’urto che ha coinvolto una Renault Clio con due a bordo due giovani del napoletano ed una Ford BMax con a bordo un 51enne di Caserta, tre i feriti. Scattato l’allarme, sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Telese Terme che hanno dovuto lavorare per estrarre dall’abitacolo della Clio un 20enne napoletano che viaggiava sulla vettura insieme ad un’altra persona, la Polizia Stradale che sta effettuando i rilievi per ricostruire la dinamica di […]

Aggredisce l’amico per futili motivi, 30enne denunciato dalla Polizia

Aggredisce l’amico per futili motivi, 30enne denunciato dalla Polizia

Nella tarda serata di ieri una pattuglia della Squadra Volante della Polizia, di passaggio in Via Torre della Catena durante un consueto servizio di pattugliamento, hanno assistito alla scena dell’aggressione. Un giovane, armato di bastone, inseguiva un coetaneo colpendolo ripetutamente alla testa. I poliziotti sono quindi intervenuti, bloccando l’aggressore, un trentenne beneventano, e provvedendo poi a denunciarlo per aggressione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. All’origine dell’aggressione una lite per futili motivi, scoppiata tra i due conoscenti avventori di un vicino bar. La vittima ha riportato ferite per fortuna non gravi, ma ha dovuto ricorrere alle cure mediche e gli sono stati apposti 3 punti di sutura sulla […]

Paura in Via Napoli, petardo inesploso rimosso dagli artificieri della Polizia

Paura in Via Napoli, petardo inesploso rimosso dagli artificieri della Polizia

Immediato l’allarme lanciato dai cittadini che hanno scorto la bomba ed hanno avvisato la Polizia. Sul posto sono quindi accorsi gli Agenti della Squadra Volante insieme ai colleghi della Polizia Municipale ed ai Vigili del Fuoco che hanno transennato l’area mettendola in sicurezza e reso meglio visibile il petardo. A rimuovere l’ordigno hanno poi pensato gli artificieri della Polizia. E’ molto probabile che il petardo sia un residuo dei botti di fine anno, rimasto inesploso ed abbandonato nel giardino. Potenzialmente pericoloso, consisteva in un cilindo di una ventina di centimetri per un diametro di circa dieci che in caso di esplosione avrebbe potuto causare ingenti danni; ai botti inesplosi, infatti, […]

Grosso petardo esplode e danneggia distributore sigarette

Grosso petardo esplode e danneggia distributore sigarette

Un boato nella notte che ha divelto un distributore di sigarette di una tabaccheria di via Torre della Catena e che ha scosso il sonno di tutti i residenti della zona. E’ quanto avvenuto nella tarda serata di ieri a Benevento. Era circa mezzanotte quando un grosso petardo, posizionato all’interno dello sportello dal quale è possibile prelevare i pacchetti di sigarette è esploso. Lo scoppio, ha in pratica distrutto il meccanismo automatico e fatto registrare danni per circa 10mila euro. Chi ha innescato il petardo, non è però riuscito a trafugare nulla: nè sigarette, nè soldi, contenuti al suo interno. A far scattare l’allarme sono stati i residenti e sul […]

Foglianise, fiamme in un’abitazione: paura per una famiglia

Foglianise, fiamme in un’abitazione: paura per una famiglia

Attimi di paura nella notte tra il 10 e l’11 gennaio scorso a Foglianise. Secondo una prima ricostruzione erano circa le ore 23.30 quando i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Benevento con l’ausilio di una autoscala ed una autobotte, sono intervenuti per un incendio propagatosi in un’abitazione e partito da un locale ripostiglio, ha interessato l’intero appartamento. I Vigili del Fuoco, sono riusciti a domare l’incendio mettendo i salvo gli occupanti dei locali (una donna con i suoi due figli) nonché gli occupanti dell’ultimo piano dello stabile. Le operazioni di soccorso sono state ultimate intorno alle 3.00 e sono in corso gli accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’evento.

Torrecuso. Pretende denaro e picchia la madre

Torrecuso. Pretende denaro e picchia la madre

I Carabinieri della Stazione di Paupisi, ieri sera, hanno tratto in arresto un 23enne di Torrecuso perché ritenuto responsabile dei reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari, a seguito di un richiesta telefonica arrivata alla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio, sono intervenuti a Torrecuso per un’aggressione subita da una donna. Sul posto è stato inviato un equipaggio dei Carabinieri di Paupisi in servizio perlustrativo per il controllo del territorio. I militari hanno così constatato che una pensionata 65enne era stata aggredita e percossa dal figlio perchè si era rifiutata di consegnargli il denaro che questi pretendeva dalla madre. La donna è stata […]

Benevento. Scoperto Autolavaggio con allaccio abusivo alla rete Gesesa

Benevento. Scoperto Autolavaggio con allaccio abusivo alla rete Gesesa

Alcuni tecnici della GESESA, nell’ambito della campagna per il recupero morosità e ripristino della legalità, hanno scoperto un allaccio abusivo ad opera di un distributore di carburante e relativo servizio autolavaggio. La scoperta è avvenuta nel corso di un sopralluogo programmato da parte dei tecnici di GESESA che hanno pertanto denunciato e quindi rimosso l’impianto abusivo a servizio del gestore. L’azienda informa che continua la campagna per la rilevazione e la rimozione delle situazioni di illegalità e gestione delle morosità, i tecnici continuano infatti ade effettuare verifiche sul campo e, dove necessario, procedono al ripristino della legalità rimuovendo gli eventuali allacci abusivi e denunciandone i fruitori. “Il comportamento illecito assunto […]