Scontro tra due auto lungo l’Appia. Feriti e paura

Scontro tra due auto lungo l’Appia. Feriti e paura

Martedì nero per quanto riguarda gli incidenti lungo le strade sannite. Dopo quello avvenuto questa mattina sulla Statale Telesina all’altezza di San Salvatore Telesino c’è da registrare un frontale nel primo pomeriggio lungo la Statale Appia in zona Epitaffio. A scontrarsi una Fiat Panda e una Fiat 500. Sarebbero due le persone rimaste ferite, una trasportata in ospedale in codice rosso. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Benevento, la Polizia Municipale e la Polizia di Stato.

Furto auto con lieto fine. E Gesesa ringrazia i Carabienieri

Furto auto con lieto fine. E Gesesa ringrazia i Carabienieri

Il ritrovamento della vettura rubata ha spinto la GESESA SpA a ringraziare l’Arma dei Carabinieri di Atripalda, guidata dal Maresciallo Costantino Cucciniello, “per il grande livello di professionalità, organizzazione ed efficienza operativa dimostrata; solo grazie a tutto questo è stato possibile il ritrovamento dell’autovettura e tutta l’attrezzatura contenuta all’interno, avvenuto a poche ore dall’accaduto. L’efficienza e la prontezza dimostrata in questo caso rassicurano i cittadini e contribuiscono fattivamente all’immagine positiva che l’Arma dei Carabinieri continua ad avere presso tutti ed alla fiducia che in essa viene riposta. GESESA SpA ringrazia, quindi, tutti i militari dell’Arma di Atripalda che con dedizione hanno interpretato anche questo compito con la consueta professionalità dimostrando […]

Nella notte incendio doloso all’Ospedale Rummo

Nella notte incendio doloso all’Ospedale Rummo

Non ci sono dubbi sulla natura dell’incendio che questa notte poco dopo le 3.30 è scoppiato presso il padiglione Emergenza dell’Ospedale Civile di Benevento. Secondo i rilievi e le indagini avviate subito dopo l’accaduto si tratterebbe di un episodio di origine dolosa. Per spegnere gli incendi sono dovute intervenire due squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Benevento. I caschi rossi giunti sul posto con il supporto di un’autoscala ed un’autobotte hanno verificato che le fiamme avevano interessato due locali adibiti a deposito, posti ai piani terzo e quarto, in un’ala dove sono in corso lavori di ristrutturazione. Il pronto intervento dei vigili del fuoco, assieme al funzionamento […]

Polizia, fermati ladri d’appartamento

Polizia, fermati ladri d’appartamento

Erano intenzionati di sicuro a svaligiare abitazioni i due cittadini romeni fermati nella tarda serata di sabato da una pattuglia della Squadra Volante all’ingresso di Benevento. I due pregiudicati si stavano aggirando con fare sospetto tra le abitazioni quando sono stati bloccati a bordo di un’autovettura con all’interno arnesi atti allo scasso, guanti e cappelli in lana destinati al travisamento. Dagli accertamenti successivi è poi emerso che le targhe dell’Audi A6 appartenevano ad un altro veicolo e che l’intera documentazione associata al veicolo era stata riprodotta falsamente. Inoltre il conducente è risultato sprovvisto della patente di guida. Condotti in Questura sono stati così denunciati per uso di atti falsi, possesso […]

Colle Sannita, nella notte svaligiato bar – tabacchi

Colle Sannita, nella notte svaligiato bar – tabacchi

Ancora furti nel Sannio. L’ultimo in ordine temporale è avvenuto nella stanotte a Colle Sannita ai danni di un bar tabacchi di piazza Flora. I malviventi, dopo essersi introdotti all’interno dell’attività commerciale, hanno svuotato due slot machine rubandone il contenuto. I ladri hanno portato via anche parte della merce stipata all’interno del bar. Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei Carabinieri della locale Stazione che dovranno riuscire a scoprire gli autori del colpo.

Montesarchio. Stretti controlli dei Carabinieri in Valle Caudina: effettuate 7 perquisizioni

Montesarchio. Stretti controlli dei Carabinieri in Valle Caudina: effettuate 7 perquisizioni

Ben 8 gli equipaggi automontati impiegati nelle operazioni – composti d 16 militari dipendenti dalla Compagnia. Il bilancio: controllate 61 persone di interesse operativo e 46 veicoli, effettuate 7 perquisizioni ed elevate 14 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirare 3 patenti di guida e 1 veicolo sottoposto a sequestro. I Carabinieri di Sant’Agata dè Goti hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento una 49enne pregiudicata della provincia di Benevento per spendita di monete false. La donna ha tentato di acquistare prodotti alimentari utilizzando una banconota contraffatta di € 50,00, successivamente sottoposta a sequestro. Ad Airola, i militari del locale comando Stazione hanno […]

Sbucano dal controsoffitto e rubano incasso del bar

Sbucano dal controsoffitto e rubano incasso del bar

Hanno sfondato il vetro di una finestra sul retro poi attraversando il controsoffitto sono riusciti a penetrare all’interno dell’esercizio commerciale. Questa, in estrema sintesi la tecnica utilizzata dai ladri che nella notte hanno fatto irruzione all’interno della struttura che ospita il bar dell’Ospedale Rummo a Benevento. L’allarme è scattato questa mattina, quando il bar doveva essere riaperto. Alzate le serrande, l’amara scoperta. Circa 400 euro l’ammontare del bottino con i malviventi che si sono concentrati soltanto sul registratore di cassa. Sul posto la Polizia di Stato che dopo i rilievi ha avviato le indagini per risalire agli autori del colpo. Attenzione puntata sulle immagini del sistema di videosorveglianza presente nel […]

Pannarano. Minacciato con una pistola e rapinato benzinaio

Pannarano. Minacciato con una pistola e rapinato benzinaio

Si è svolto tutto rapidamente, intorno alle 18:00 di ieri, 27 gennaio, all’interno del piazzale del distributore di carburante Esso in via Irpinia a Pannarano. Un uomo è arrivato a bordo di uno scooter, volto coperto da casco integrale e pistola in pugno, ha minacciato l’addetto dell’impianto obbligandogli a consegnargli l’incasso della giornata,circa 450 euro. Terrorizzato, l’operatore non ha potuto far altro che assecondare la richiesta del bandito che raccolto il denaro si è subito dileguato. Dato l’allarme alla centrale operativa dei Carabinieri, sul posto sono subito giunti i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Pannarano che hanno raccolto la testimonoanza del benzinaio ed avviato le indagini.

Sant’Agata de’ Goti: 44enne arrestato per detenzione di armi

Sant’Agata de’ Goti: 44enne arrestato per detenzione di armi

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento. Nell’ambito dei controlli, questa mattina, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio, nel corso di un’operazione svolta ambito comuni di Sant’Agata de’ Goti, Durazzano e Dugenta – nel corso della quale sono state eseguite numerose operazioni di perquisizioni personali/veicolari e domiciliari – hanno tratto in arresto un 44enne originario di Sant’Agata de’ Goti poiché ritenuto responsabile di detenzione abusiva di armi clandestine, ricettazione e detenzione abusiva di munizioni. Nel dettaglio: all’esito della perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto, ben occultati nel sottoscala dell’abitazione, un […]

Gravita’ indiziaria “vacillante” ed esigenze cautelari attenuate: scarcerato il 31enne

Gravita’ indiziaria “vacillante” ed esigenze cautelari attenuate: scarcerato il 31enne

Torna a casa il giovane di Montefalcone di Valfortore che, in virtù dell’ordinanza di custodia emessa dal Gip presso il Tribunale di Benevento, era stato condotto presso il carcere di Capodimonte perché accusato di maltrattamenti, violenza sessuale, lesioni e sequestro di persona ai danni della propria fidanzata. Così ha deciso in data odierna il Gip – Dott.ssa Maria Ilaria Romano –, tenuto conto delle dichiarazioni rese dall’indagato, Francesco Vonella, nel corso dell’interrogatorio di garanzia, della contraddittorietà dei racconti della persona offesa evidenziata dal legale che lo assiste, avv. Vincenzo Sguera, nonchè dei risultati delle indagini difensive dal medesimo depositate. “Appare vacillante”, dunque, la gravità indiziaria in relazione al sequestro di […]