Truffa aggravata e peculato, Gdf arresta 4 imprenditori

I primi accertamenti hanno portato il 15 novembre 2012, alla prima perquisizione presso la sede dell’Asl con il sequestro, tra l’altro, della documentazione concernente circa 20.000 mandati di pagamento emessi nel periodo 1 gennaio 2011-30 giugno 2012, per circa complessivi 445.000.000 di euro di spesa. Dopo un attento esame dei documenti raccolti e dalle informazioni di alcune persone informate sui fatti, la Guardia di Finanza ha individuato i responsabili di 5 società che, con le loro condotte illecite, risultano avere frodato per 700.000 euro la Asl di Benevento. Quindi accadeva che venissero addebitate all’Asl prestazioni mai eseguite, con conseguente illecita distrazione di fondi pubblici. La truffa era portata avanti dagli […]

Donna si toglie la vita inalando il gas della bombola

Benevento. Nel primo pomeriggio di ieri alla periferia di Apice, in via Spina, una donna di 56 anni, è stata trovata priva di vita.La donna è stata trovata morta dal suo convivente, tornato a casa intorno alle 14. La donna era da tempo ammalata e pertanto trascorreva gran parte della giornata a letto. L’uomo ha trovato la convivente proprio a letto ma si è anche accorto che era ormai priva di vita e, così, ha dato l’allarme facendo accorrere sul posto un’ambulanza con i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che accertare il decesso.Sul posto sono giunti anche i carabinieri della locale stazione che hanno accertato che […]

Auto prende fuoco a causa di un corto circuito

Nella tarda serata di ieri, intorno alle 23.30, in via Campo ad Airola una vecchia Fiat Punto, parcheggiata in un terreno nei pressi dell’abitazione del proprietario, ha preso fuoco a causa di un corto circuito al sistema elettrico.Ad accorgersi dell’inizio dell’incendio alcuni ragazzi che si trovavano nei paraggi. Immediata la segnalazione ai Vigili del Fuoco di Bonea che sono giunti sul posto per spegnere le fiamme.L’operazione di spegnimento è durata circa mezz’ora. Non sono stati registrati danni a persone.

EGALO DI NATALE AD UN OPERAIO 35 ENNE DI MOIANO DA PARTE DEI CARABINIERI DI AIROLA

Ieri 25 dicembre 2013, i carabinieri della stazione di airola, a seguito di articolate indagini, deferivano alla procura della repubblica di benevento, i.i.a. 26 enne di origine rumena, residente in airola (bn) per il reato di ricettazione, avendo rinvenuto all’interno del deposito/garage, in uso allo stesso, nascosta dietro a delle balle di fieno, diversa apparecchiatura musicale, asportata il 12 ottobre 2013 ad un operaio domiciliato in moiano.L’intera refurtiva per il valore di euro duemila e’ stata restituita al legittimo proprietario, che ha espresso un vivo ringraziamento ai militari operanti, in considerazione che tale strumentazione gli era e’ indispensabile, poiché aveva in programma alcuni spettacolo musicali per il fine anno.La autorità […]

Trauma commotivo per il capitano del Torrecuso, Giovanni Conti

Un giovane in prognosi riservata e l’altro con ferite lievi. E’ questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto all’alba del giorno di Santo Stefano, a San Lorenzo Maggiore. Una Renault Megane, con due giovani a bordo, dopo aver sbandato, ed è andata a collidere contro un palo della pubblica illuminazione. Alla guida c’era Giovanni Conti, 30 anni, capitano del Torrecuso, squadra sannita che milita in serie D: il calciatore ha riportato un trauma commotivo ma non è in pericolo di vita. Sul posto, oltre al personale del 118, anche i carabinieri della Stazione di Guardia Sanframondi, per i rilievi del caso. I giovani sono stati trasportati  presso l’Ospedale “Rummo” […]

Inchiesta Asl Benevento

La Guardia di Finanza di Benevento ha eseguito 6 misure cautelari, emesse dal Gip presso il Tribunale di Benevento, nell’inchiesta del Pm Giovanni Tartaglia Polcini sull’Asl sannita. Arresti domiciliari per 4 persone, titolari o legali rappresentanti di alcune società: Michele Galietta, all’epoca dei fatti, in qualità di amministratore di diritto della società MI.GA.PI. Soluzioni Srl; Ercole Nittolo, in qualità di amministratore di fatto della società Matrix Srl; Antonio Ionno, amministratore di diritto della società GERIM A di Ionno Antonio & C. Sas, e New Center Sas; Giovanni Sgueglia, all’epoca dei fatti, in qualità di amministratore di diritto della società Admin Group Srl. Obbligo di dimora invece per l’ex direttore amministrativo […]

Pensionato accende fuochi e resta ferito a un occhio

Benevento. Un settantenne di Bonea alla vigilia di Natale è rimasto ferito alla palpebra di un occhio mentre maneggiava fuochi pirotecnici. E’ accaduto a Bonea. Il pensionato si è ferito in un terreno antistante la propria abitazione. Immediato il trasporto all’ospedale “Rummo” di Benevento, dove è stato ricoverato con una prognosi di quindici giorni. Dai primi accertamenti svolti dai carabinieri della stazione di Montesarchio è emerso che l’anziano aveva riposto in un contenitore alcuni giochi pirici di libera vendita, da lui acquistati lo scorso anno, che una volta accesi, sono all’improvviso esplosi, ferendolo.

Montesarchio, controlli dei Carabinieri nel weekend. Multe e una patente sospesa

Carabinieri attivi nel weekend, in valle Caudina: 40 veicoli, 82 persone e 4 esercizi commerciali controllati. E’ questo il bilancio del servizio straordinario svolto sul territorio dai carabinieri della Compagnia di Montesarchio, in occasione delle festività natalizie. Elevate anche otto multe per infrazioni al Codice della Strada e denunciato un uomo di Airola, sorpreso alla guida della sua auto in stato di ebbrezza alcolica. La vettura è stata sottoposta a sequestro e la patente è stata ritirata.

Benevento, blitz antiprostituzione al Rione Ferrovia ed alla Rotonda dei Pentri

Nuova operazione antiprostituzione portata a termine dai Carabinieri della Compagnia di Benevento nel pomeriggio. L’operazione, ha avuto luogo in due distinte zone della città: a ridosso del quartiere “Ferrovia” e a contrada “Pezzapiana”.In viale Principe di Napoli sono state fermate due giovanissime prostitute di origine romena di 18 e 21 anni provenienti da Napoli mentre in via Grimoaldo Re, all’altezza del ponte sul fiume Calore, i militari hanno fermato un’altra giovane ragazza romena di 21 anni, proveniente da Napoli, ed una ragazza nigeriana di 27 anni, proveniente da Roma, mentre adescavano gli automobilisti di passaggio con la scusa di chiedere loro un passaggio. Alla Rotonda dei Pentri ennesimo intervento dei […]

Fuochi pirotecnici illegali, nuovo blitz della Finanza. Denunciato 30enne di Moiano

Seconda operazione di prevenzione, nel giro di poche ore, messa a segno dalla Guardia di Finanza di Benevento. Dopo il maxisequestro effettuato ieri a Baselice, gli uomini del comando Provinciale che ha sede in via Stanislao Bologna in città, hanno ‘beccato’ un 30enne di Moiano, trovato in possesso di 89 pezzi di materiale esplodente (giochi pirici) dei quali 23 “cipolle” di fattura artigianale non classificate dal Ministero dell’Interno. Il giovane, finito nella maglia dei controlli dei militari della Tenenza di Montesarchio, custodiva il pericoloso materiale nel vano bagagli di un’auto, senza alcuna precauzione e misura di sicurezza e, pertanto, nei suoi confronti è scattata la denuncia in stato di libertà […]