Un arresto nell’ambito dell’Operazione Alto Impatto, denunce e foglio di via a 7 pregiudicati napoletani

Un arresto nell’ambito dell’Operazione Alto Impatto, denunce e foglio di via a 7 pregiudicati napoletani

L’Operazione Alto Impatto è finalizzata a dare maggiore sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte dei cittadini della provincia. I controlli straordinari, svolti per massimizzare l’attività preventiva e, nel caso, repressiva, hanno interessato sia le vie cittadine che le aree rurali dei comuni della provincia. I militari della Compagnia di Benevento hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per aver violato gli obblighi imposti dalla detenzione domiciliare, C.C. 54enne di San Martino Sannita e nello stesso comune, per furto di energia elettrica, B.G. operaio 39enne; due studenti, uno minore di 17anni di Montesarchio e V.A. studente 18enne di Benevento poichè dopo aver provocato un incidente stradale, sfrecciando con uno […]

Omessa dichiarazione al fisco. Deferito 60enne, sequestri a ditta edile

Omessa dichiarazione al fisco. Deferito 60enne, sequestri a ditta edile

Il Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria della Guardia di Finanza, al termina di una indagine coordinata dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, sta eseguendo un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente, emesso dal GIP del Tribunale di Benevento, per un valore di 553.594,00 euro relativo a depositi bancari, titoli finanziari,beni mobili ed immobili nella disponibilità di una società a responsabilità limitata operante nel settore dell’edilizia avente sede nella provincia sannita,nonché nei confronti del legale rappresentante. Al termine delle indagini della Guardia di Finanza, è stato deferito all’autorità giudiziaria per omessa presentazione della dichiarazione annuale ai fini delle imposte un cittadino 60enne, R.N.,originario di Benevento. […]

Benevento, giovane ferito ad una gamba: indaga la Polizia

Benevento, giovane ferito ad una gamba: indaga la Polizia

Un giovane beneventano è rimasto ferito ieri sera, intorno alle 21.00, non lontano dal fiume Sabato al Rione Libertà da due fendenti alla gamba. Il giovane è stato poi trasportato al Fatebenefratelli e medicato, fortunatamente le ferite sembrerebbero essere superficiali. Il giovane ha poi denunciato l’episodio e avrebbe raccontato agli agenti di essere stato aggredito da una persona a volto coperto. Su quanto accaduto indaga ora la Squadra Mobile di Benevento.

Furto al Museo del Sannio, arrestato uno dei colpevoli

Furto al Museo del Sannio, arrestato uno dei colpevoli

Il provvedimento, emesso dal locale G.I.P., su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, scaturisce dall’attività d’indagine avviata nell’immediatezza dalla Squadra Mobile della Polizia, che ha permesso di raccogliere, in un brevissimo lasso di tempo, una serie di importanti e gravi elementi indiziari a carico dell’uomo, che, tra l’altro, nel corso dell’azione delittuosa aveva perso un telefono cellulare risultato poi a lui riconducibile, sulla base degli accertamenti svolti. Continua l’impegno degli investigatori coordinati da questa Procura, per fare completa luce sulla vicenda e per il recupero delle opere trafugate. Nell’incursione al Museo i ladri oltre a trafugare reperti e manadare in frantumi vasellanme di inestimabile valore storico, avevano preparato anche […]

Pago Veiano. Operazione sotto copertura della Polizia, sequestrato ingente quantitativo di cocaina

Pago Veiano. Operazione sotto copertura della Polizia, sequestrato ingente quantitativo di cocaina

Aveva occultato abilmente oltre 600 grammi di cocaina purissima in un rudere abbandonato, il pusher quarantacinquenne arrestato ieri sera a Pago Veiano, dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento.I poliziotti, a seguito di articolate attività d’indagine, avevano scoperto il nascondiglio dello stupefacente, occultato in una scatola metallica di biscotti, nascosta in un vecchio forno dell’edificio in stato di abbandono. Dopo aver ottenuto un provvedimento di sequestro ritardato dalla locale Procura, secondo le particolari e complesse procedure previste per le attività sotto copertura, che prevedono anche l’interessamento della Direzione per i Servizi Centrali Antidroga, i poliziotti hanno atteso per quasi due giorni interi sul posto, con estenuanti servizi di appostamento, in […]

Puglianello, maxi colpo in un’officina: rubati soldi, computer e tre auto

Puglianello, maxi colpo in un’officina: rubati soldi, computer e tre auto

Ancora un raid, ancora un colpo in Valle Telesina. Questa volta, nel mirino di alcuni banditi, è finita un’officina meccanica con annesso centro di revisione di via Cese a Puglianello. Secondo una prima e sommaria ricostruzione quello che era apparso come un semplice ‘colpo’ ha assunto, con il passare dei minuti, le sembianze del ‘colpo grosso’. Infatti, i banditi, dopo aver scavalcato la recinzione e forzato una porta hanno fatto irruzione all’interno della struttura e fatto razzia non solo dei oggetti da lavoro presenti e di alcuni materiali ma anche di computer, soldi contenuti in un distributore automatico ed una tv. Inoltre, i malviventi, non contenti, hanno puntato l’attenzione su […]

Telese Terme, 40enne accusa malore e muore mentre fa colazione

Telese Terme, 40enne accusa malore e muore mentre fa colazione

Ha accusato un malore mentre era intento a fare colazione. Purtroppo però per un 40enne originario di Cusano Mutri ma residente a Solopaca non c’è stato scampo. Il tragico evento si è verificato questa mattina, intorno alle 7.30, poco fuori Telese Terme, in un bar annesso ad una stazione di servizio in località Vallo Rotondo. A nulla sono serviti i soccorsi, con i sanitari del 118 – immediatamente allertati – che non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Sul posto sono poi giunti anche i Carabinieri della locale Stazione che hanno effettuato i rilievi del caso. Con i militari anche il medico legale che ha poi effettuato la […]

Benevento: vandali scatenati. Imbrattata la Rocca dei Rettori

Benevento: vandali scatenati. Imbrattata la Rocca dei Rettori

Ennesimo atto di barbarie ai danni di monumenti della città di Benevento. Nella nottata appena trascorsa qualcuno ha imbrattato con uno spray il torrione longobardo – lato est della Rocca dei Rettori di Benevento sede dell’Ente Provincia. Claudio Ricci presidente della Provincia di Benevento ha denunciato l’accaduto alla competente Autorità. “E’ impossibile – ha dichiarato Ricci – quantificare il livello di stupidità di questo gesto. Noi non alzeremo bandiera bianca contro chi attenta alle bellezze ed alle unicità del nostro territorio. Combatteremo anche contro questo sfregio alla nostra storia e alla nostra cultura”. Anche Mario Collarile, docente presso l’Università Telematica “Giustino Fortunato”, ha voluto consegnare al presidente della Provincia di […]

Atto vandalico alla Spina Verde

Atto vandalico alla Spina Verde

Venerdì sera ho avuto modo di appurare di persona, alla presenza del dirigente Catalano, le risultanze dell’ultima incursione dei vandali presso la Spina Verde, lasciata colpevolmente in balia di piccoli delinquenti e del degrado, distrutta e interamente razziata al suo interno. Mi sento di esprimere la mia totale condanna verso questi episodi di violenza gratuita ed inaudita ferocia nei confronti di una struttura che è patrimonio di tutti i beneventani, frutto di comportamenti ed azioni privi di qualsiasi senso civico e responsabilità in parte da ascrivere anche a genitori che non spiegano ai loro figli che così facendo, demoliscono quelle poche speranze rimaste per il futuro”. Parole di condanna, parole […]

Arpaia. Ritrovati fucili e munizioni nascosti in un canale

Arpaia. Ritrovati fucili e munizioni nascosti in un canale

Le armi, oggetto di precedenti furti, sono state ritrovate nel territorio di Arpaia (Benevento) a conclusione di uno specifico servizio di controllo del territorio coordinato dal Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio teso alla repressione dei reati in materia di armi. I Carabinieri hanno dunque ritrovato due fucili da caccia semiautomatici cal. 12 marca Benelli, un fucile da caccia sovrapposto marca Benelli cal. 12, 32 cartucce per fucile da caccia cal. 12, una prolunga per canna da fucile cal. 12 marca Benelli e una custodia per fucile. Il tutto era ben custodito all’interno di un tubo in pvc nascosto a sua volta nel canale. Dai primi accertamenti è emerso che le […]