Nella notte Suv in fiamme al Rione Liberta

Nella notte Suv in fiamme al Rione Liberta

Era parcheggiata dei pressi del bar di proprietà il Volkswagen Touareg che nella notte è andato in fiamme in via Cocchia al Rione Libertà. Le fiamme hanno avvolto completamente l’auto ed hanno danneggiato la saracinesca dell’attigua attività commerciale. Sul posto per spegnere il rogo, sono giunti i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Benevento e gli agenti della Polizia di Stato che hanno avviato gli accertamenti e le indagini per stabilire i motivi che hanno innescato l’incendio. Nella notte in fiamme anche una Panda a Durazzano ed una Smart a Cervinara, questa volta sul posto sono giunti di Carabinieri ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Bonea [useful_banner_manager […]

Zona industriale senza acqua, guasta tubatura della rete idrica

Zona industriale senza acqua, guasta tubatura della rete idrica

Sono già al lavoro per riparare il guasto i tecnici della Gesesa e limitare così i disagi a numerose famiglie. Sono senz’acqua le contrade Olivola, San Vitale, Pamparuottolo e Masseria Nuova. A provocare l’interruzione un guasto sarebbe stata una tubatura rottasi improvvisamente nella zona industriale. L’assenza di acqua sarà temporanea visto che i tecnici della Gesesa sono già al lavoro per riparare il danno e marginalizzare le difficoltà dei numerosi cittadini che abitando le zone interessate. E’ stata l’azienda infatti a segnalare il guasto”. [useful_banner_manager banners=3 count=1]

Lite a colpi di pistola per l’eredita’ tra due cugini

Lite a colpi di pistola per l’eredita’ tra due cugini

È stato soccorso dai parenti e poi trasportato all’Ospedale Rummo di Benevento, dov’è tutt’ora ricoverato in prognosi riservata, il giovane rimasto ferito a Montesarchio in contrada Monaca durante una lite con il cugino . Secondo una prima ricostruzione tutto sarebbe cominciato questo pomeriggio intorno alle 17,00 quando probabilmente per una questione ereditaria è scoppiata una lite tra due fratelli. Durante la discussione sono intervenuti in aiuto dei genitori anche i rispettivi figli. Uno di loro G.D.B 32enne artigiano per cause ancora da accertare, avrebbe dunque esploso dei colpi ferendo all’addome ed all’inguine il cugino M.D.B. 35enne manovale anch’egli del centro caudino. Il responsabile del ferimento si è poi spontaneamente presentato […]

Accoltella alla gola il padre e aggredisce i fratelli di 16 e 10 anni

Accoltella alla gola il padre e aggredisce i fratelli di 16 e 10 anni

Non si conoscono ancora le cause che hanno spinto un 20enne di San Lorenzello a colpire ripetutamente alla gola, con un coltello, il padre, ferito la sorella di 16 anni e il fratellino di 10 che hanno cercato di difendere il genitore. Tutto è successo ieri 27 gennaio intorno alle 17.00. Secondo i racconti dei fratelli, il giovane stava discutendo per futili motivi con il padre, quando ha perso la ragione e lo ha colpito più volte al collo con un coltello da cucina il genitore. La sorella e il fratello hanno immediatamente cercato di mettere in salvo il padre e per questo sono stati feriti anche loro con diversi […]

Commise un furto ad Apollosa, rintracciato a Brinidisi un 30enne albanese

Commise un furto ad Apollosa, rintracciato a Brinidisi un 30enne albanese

Sarebbe gravemente indiziato per un furto pluriaggravato, il 30enne di origini albanesi arrestato stamani dalla Squadra Mobile di Benevento a Brindisi, all’interno del Centro Identificazione ed Espulsione. Ad emettere il provvedimento di custodia cautelare in carcere è stato il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Benevento, mentre le indagini sono state coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica. Il colpo venne messo a segno insieme ad altre persone ancora in via di identificazione ad Apollosa, ai danni di un imprenditore locale che ha subito anche un ingente danno economico. A quante pare, a tradire l’uomo sarebbe stata un’impronta che analizzata ha reso possibile l’identificare il 30enne [useful_banner_manager banners=3 […]

Incidente sulla Telesina, ferite due sorelle

Incidente sulla Telesina, ferite due sorelle

E’ avvenuto questa mattina sulla Strada Statale 372 nel comune di Torrecuso un incidente stradale che ha visto coinvolte una Mercede C, guidata da un 59enne napoletao e una Grande Punto con a bordo due sorelle di 33 e 26 anni di Guardia Sanframondi. Le due auto al momento dell’impatto viaggiavano entrambe in direzione Benevento. Da una prima ricostruzione e dai segni riportati sulle autovetture pare che lo scontro sia stato laterale ed è forse avvenuto in fase di sorpasso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Benevento, i Carabinieri e i sanitari del 118 che hanno trasportato le due sorelle presso l’Ospedale Fatebenefratelli a causa delle diverse […]

Rapinata una farmacia, bottino da 5mila euro

Rapinata una farmacia, bottino da 5mila euro

È già buio a Bucciano quando un uomo, pistola alla mano e volto coperto, è entrato all’interno della farmacia ‘Beatrice’ ed ha minacciato il proprietario dell’esercizio costringendolo a consegnargli tutto ciò che custodiva all’interno della cassa: 5mila euro. Il rapinatore però non era solo, fuori ad aspettarlo in una Fiat Uno di colore bianco c’era un complice ed insieme sono poi fuggiti. L’auto stando ai primi accertamenti, sarebbe stata rubata tre giorni fa, il 20 gennaio, a Montesarchio. Sul posto poco dopo l’accaduto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Airola e della Compagnia di Montesarchio. Effettuati i rilievi del caso le indagini sono scattate in maniera immediata. Infatti, le […]

71 grammi di hashish nascosto sul terrazzo

71 grammi di hashish nascosto sul terrazzo

La Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Benevento, hanno tratto in arresto un 37enne originario di San Martino Valle Caudina ma residente in città, pregiudicato per reati specifici e attualmente sorvegliato speciale, colto nella flagranza della detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è avvenuto a seguito di alcuni controlli, predisposti per la prevenzione e repressione dei reati legati alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in città. In particolare, nel corso della perquisizione domiciliare, gli agenti della Squadra Mobile, hanno ritrovato 71 grammi di hashish confezionata in varie buste di cellophane pronte allo smercio, abilmente occultate in una intercapedine di uno sfiatatoio posto sul […]

Tentata rapina all’ufficio postale, scappano due malviventi

Tentata rapina all’ufficio postale, scappano due malviventi

Sono entrati armi in pugno, e con il volto travisato. Hanno poi minacciato un dipendente scappando via senza poter portare via nulla. È quello che è accaduto stamani poco dopo le 8.00 a San Nicola Manfredi presso l’ufficio postale di via Roma. Obiettivo dei rapinatori: i soldi. A far desistere i due malviventi sarebbe stato l’arrivo di alcune persone pronte ad entrare nell’ufficio per svolgere delle commissioni, infatti mancava poco all’apertura degli sportelli. Vista l’impossibilità di poter portare a termine il colpo i due sono poi fuggiti dileguandosi con un’auto probabilmente in sosta nelle vicinanze. Sul posto oltre ai Carabinieri della vicina stazione di San Giorgio del Sannio, anche gli […]