About Francesco Cocca

Francesco Cocca, consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - notiziesannio.it - il portale d'informazione di Benevento e dei comuni del sannio. notiziesannio@gmail.com

Convegno al Lombardi di Airola sulla formazione musicale della scuola italiana

Convegno al Lombardi di Airola sulla formazione musicale della scuola italiana

Nell’ambito della manifestazione nazionale “Nessun Parli… musica e arte oltre la parola”, promossa dal MIUR in collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti (Cnapm), domani, mercoledì 22 novembre alle ore 10,30 importante convegno al teatro-auditorium dell’Istituto superiore “Alessandro Lombardi” di Airola sul tema “La formazione musicale nella Scuola italiana: lo stato dell’arte, riflessioni e prospettive future”. Saranno ospiti i Dirigenti Scolastici degli Istituti di Primo e Secondo Grado dei Comuni di Airola, Montesarchio, Moiano, Sant’Agata dei Goti, il Dirigente Scolastico del Liceo Musicale di Benevento, il Direttore del Conservatorio di Benevento, maestro Giuseppe Ilario ed il Dirigente dell’Ambito Territoriale per la provincia di […]

Ritorna l’appuntamento con Giovediamoci, la rassegna di cabaret curata da Giovanni Perfetto

Ritorna l’appuntamento con Giovediamoci, la rassegna di cabaret curata   da Giovanni Perfetto

Giovedì 23 novembre, alle 21:00, presso il Nuovo Magnifico Visbaal, in via Felice Fimbrio, al Triggio, il terzo appuntamento con la rassegna di cabaret Giovediamoci, per la direzione artistica di Giovanni Perfetto. Sarà la volta di Vincenzo Comunale, classe 1996, tra i più giovani cabarettisti in Italia.All’età di 13 anni inizia a studiare recitazione presso le accademie “UMS – Università di Musica e Spettacolo” e “Madrearte”; esordio televisivo nel 2009 in uno spot Mediaset. Nel 2012 partecipa al laboratorio di cabaret “Officina dei comici” e nel 2013 entra a far parte del gruppo/trasmissione TV “KomiKamente”, esibendosi stabilmente per 4 anni al Teatro Diana di Napoli come monologhista comico. All’età di […]

Vicenda Franzese, Forza Italia chiede incontro con Mastella e De Minico

Vicenda Franzese, Forza Italia chiede incontro con Mastella e De Minico

Il coordinamento cittadino di Forza Italia Benevento chiede formalmente un incontro con il sindaco Clemente Mastella, e con il presidente del Consiglio Comunale Luigi De Minico, al fine di chiarire la posizione del consigliere Domenico Franzese nell’ambito della commissione attività produttive”. Si apre così la nota stampa a firma del coordinamento cittadino di Forza Italia Benevento. Come già giustamente evidenziato dal consigliere Giovanni Quarantiello, infatti – prosegue la nota – il consigliere Franzese, nell’arco di pochi giorni, si è auto sospeso, dimesso e, al contempo, presieduto la commissione attività produttive, ingenerando confusione sia tra i consiglieri che tra gli increduli cittadini. Inoltre, sarebbe opportuno delineare più specificamente, il posizionamento politico […]

Diocesi Cerreto. Azione Cattolica riunita a Melizzano: “Custodire e lasciarsi custodire”

Diocesi Cerreto. Azione Cattolica riunita a Melizzano: “Custodire e lasciarsi custodire”

Accolti dalla parrocchia SS. Ap. Pietro e Paolo di Melizzano, lo scorso venerdì 10 novembre c’è stato il primo appuntamento diocesano per il settore Adulti di Azione Cattolica. Le parole chiave del percorso di questo anno sono: #Custodire (il primo verbo di questo triennio che l’Ac ci consegna ), #Attraverso (il titolo del testo adulti), #Tuttoquantoavevapervivere (Mc 12,38-44, il tema dell’anno tratto dal vangelo di Marco). Custodire e lasciarsi custodire, attraverso l’ascolto di volti da incontrare, spazi, vite, realtà, soglie della più piccola quotidianità da attraversare. Attraverso implica la necessità del camminare insieme, la capacità di lasciarsi incontrare, interrogare per imparare a guardare nuovamente questa nostra storia proprio con tutto […]

Mastella destina indennita’ di sindaco alle scuole e alle attivita’ natalizie

Mastella destina indennita’ di sindaco alle scuole e alle attivita’ natalizie

Da Palazzo Mosti hanno reso noto che il sindaco Clemente Mastella ha destinato 15.000,00 euro della sua indennità di carica per l’anno in corso alla manutenzione delle scuole, mentre i restanti 15.000 euro saranno destinati invece alle attività natalizie. A queste ultime contribuiranno anche gli assessori attualmente in carica che destineranno complessivamente 5.500 euro da detrarre alle loro indennità di carica.

Diga di Campolattaro, incontro in Provincia. Ricci: “Sfrutteremo potenzialita’ invaso”

Diga di Campolattaro, incontro in Provincia. Ricci: “Sfrutteremo potenzialita’ invaso”

Abbiamo svolto un’approfondita disamina sulla diga di Campolattaro agendo secondo le direttive impartite dal Ministero e a tutela degli interessi del territorio. Rispetteremo il crono-programma stabilito per mettere in esercizio dopo circa 40 anni una grande opera pubblica ed onoreremo l’incarico affidatoci. Del resto, siamo molto interessati e stiamo lavorando alacremente per consentire al territorio sannita e campano di sfruttare in tutta sicurezza le enormi potenzialità offerte dall’invaso sul fiume Tammaro. I cittadini, l’agricoltura, l’industria hanno bisogno di quelle decine di milioni di metri cubi d’acqua che la diga raccoglie e siamo impegnati per poter rispondere a queste istanze”. E’ quanto ha dichiarato stamani da Claudio Riccio presidente della Provincia […]

Paolisi, fatto brillare da artificieri ordigno del secondo conflitto mondiale

Paolisi, fatto brillare da artificieri ordigno del secondo conflitto mondiale

Ad allertare l’Ente comunale erano stati degli escursionisti che, qualche giorno or sono, avevano rinvenuto accidentalmente tra fogliame e terriccio la bomba, del tipo h2. L’apparato comunale, da parte sua, si era limitato a delimitare la zona allertando chi di competenza per provvedere alla successiva neutralizzazione del reperto il cui potenziale esplosivo è stato quantificato in quello di circa due bombe a mano. Quanti intervenuti hanno provveduto, in primo luogo, alla messa in sicurezza dell’area e, quindi, all’esame dell’ordigno. Una volta accertatane la tipologia, si è passati a scavare una buca profonda circa 60 centimetri a ridosso di una roccia. La bomba è stata quindi collegata, tramite miccia, a due […]

Cianfotta

Cianfotta

Ingredienti per 4 persone 2 melanzane 2 peperoni 2 zucchine 2 cipolle 1 spicchio d’aglio basilico origano capperi 250 gr di pomodori rossi olio evo q.b. Preparazione Lavare le verdure e tagliare le melanzane e le zucchine a rondelle, i peperoni a listarelle. In una ampia padella far appassire le cipolle affettate sottilmente con l’olio, quindi unire le melanzane e le zucchine, farle saltare a fuoco vivace per 5 minuti poi aggiungere i peperoni, i pomodori spezzettati, i capperi, il basilico, l’origano e uno spicchio d’aglio schiacciato che poi toglierete, salate, pepate,coprite con un coperchio e cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto e […]

Presentazione del volume “La questione meridionale non avra’ mai fine” dell’economista Luigi Ruscello

Presentazione del volume “La questione meridionale non avra’ mai fine” dell’economista Luigi Ruscello

L’economista Luigi Ruscello traccia uno spaccato di quella che è divenuta, ormai, una questione atavica ed irrisolta; una questione sulla quale si sono arrovellati intellettuali, economisti e politici; alla quale era stato destinato anche un istituto specializzato, la Cassa per il Mezzogiorno, senza però che si sia mai assottigliato il divario tra Sud e Nord. Nel libro Ruscello mette in evidenza come il Mezzogiorno sia stato conquistato, poiché nell’unificazione è mancato un qualsivoglia processo costituente. I meridionali, quindi, sono stati sconfitti e non hanno saputo far valere le loro ragioni nei due momenti topici: l’accentramento dei debiti degli Stati preunitari e le spese sostenute per la ricostruzione nel secondo dopoguerra […]

La presentazione di H2 School, progetto per l’educazione ambientale

La presentazione di H2 School, progetto per l’educazione ambientale

Gesesa per la Scuola in collaborazione con il Comitato provinciale Unicef di Benevento presenta “H2 School” percorso formativo di educazione ambientale e sviluppo sostenibile dedicato alle Scuole Primarie e Secondarie di primo grado per l’anno scolastico 2017-2018 A presentare il progetto, l’evento si terrà domani 22 novembre ore 12.00 presso la sede della Gesesa di Corso Garibaldi, ci saranno l’amministratore delegato Piero Ferrari, il presidente Luigi Abbate ed il presidente Unicef Carmen Maffeo, l’assessore all’Istruzione della Città di Benevento Rossella del Prete. Presenti anche i dirigenti scolastici che hanno aderito al progetto e la compagnia di Teatro educativo per bambini “Red Roger”.