About Francesco Cocca

Francesco Cocca, consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - notiziesannio.it - il portale d'informazione di Benevento e dei comuni del sannio. notiziesannio@gmail.com

Del Basso De Caro annuncia nuovi fondi per la messa in sicurezza degli edifici pubblici

Del Basso De Caro annuncia nuovi fondi per la messa in sicurezza degli edifici pubblici

Il provvedimento è contenuto nella legge di Bilancio approvata lo scorso mese di dicembre e pubblicata pochi giorni fa in Gazzetta Ufficiale. “Nel dettaglio – illustra De Caro – abbiamo 150 milioni di euro per il 2018, 300 milioni per il 2019 e 400 milioni di euro per il 2020. L’ammissione al finanziamento, nel limite di € 5.225.000 a Comune, sarà decisa dal Ministero dell’interno e i Comuni dovranno presentare le loro richieste entro il 20 febbraio 2018. Il Ministero dell’interno sta predisponendo l’infrastruttura telematica necessaria per la presentazione on-line delle domande di finanziamento. Non appena concluso l’iter amministrativo della modulistica, presumibilmente all’inizio di febbraio, i Comuni potranno iniziare a […]

Grosso petardo esplode e danneggia distributore sigarette

Grosso petardo esplode e danneggia distributore sigarette

Un boato nella notte che ha divelto un distributore di sigarette di una tabaccheria di via Torre della Catena e che ha scosso il sonno di tutti i residenti della zona. E’ quanto avvenuto nella tarda serata di ieri a Benevento. Era circa mezzanotte quando un grosso petardo, posizionato all’interno dello sportello dal quale è possibile prelevare i pacchetti di sigarette è esploso. Lo scoppio, ha in pratica distrutto il meccanismo automatico e fatto registrare danni per circa 10mila euro. Chi ha innescato il petardo, non è però riuscito a trafugare nulla: nè sigarette, nè soldi, contenuti al suo interno. A far scattare l’allarme sono stati i residenti e sul […]

Continua “StregArti. Premio Arco di Traiano”

Continua “StregArti. Premio Arco di Traiano”

Gli orgnizzatori sono orgogliosi delle visite registrae sinora per la rassegna internazionale d’arte moderna. Dal martedi al venerdi (16.30 – 19.30) ed il sabato e la domenica (10.00 -13.00 / 16.30 – 20.30) sarà possibile entrare nelle sale espositive al primo piano della struttura, per ammirare le opere incentrate sul mito e la leggenda delle Streghe di Benevento. Dopo l’esibizione canora degli allievi del maestro Maura Minicozzi e l’emozionante performance artistica “Mutazione”, dell’artista Letizia Cabria di Ferrara e del ballerino professionista Daniele Sciarrone di Messina, proseguono parallelamente gli eventi collaterali. Il programma di questo weekend Venerdi 12 gennaio Incontro culturale dalle ore 20.30 Presso “Sochrida Ristorante” – via Bartolomeo Camerario, […]

Foglianise, fiamme in un’abitazione: paura per una famiglia

Foglianise, fiamme in un’abitazione: paura per una famiglia

Attimi di paura nella notte tra il 10 e l’11 gennaio scorso a Foglianise. Secondo una prima ricostruzione erano circa le ore 23.30 quando i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Benevento con l’ausilio di una autoscala ed una autobotte, sono intervenuti per un incendio propagatosi in un’abitazione e partito da un locale ripostiglio, ha interessato l’intero appartamento. I Vigili del Fuoco, sono riusciti a domare l’incendio mettendo i salvo gli occupanti dei locali (una donna con i suoi due figli) nonché gli occupanti dell’ultimo piano dello stabile. Le operazioni di soccorso sono state ultimate intorno alle 3.00 e sono in corso gli accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’evento.

Torrecuso. Pretende denaro e picchia la madre

Torrecuso. Pretende denaro e picchia la madre

I Carabinieri della Stazione di Paupisi, ieri sera, hanno tratto in arresto un 23enne di Torrecuso perché ritenuto responsabile dei reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari, a seguito di un richiesta telefonica arrivata alla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio, sono intervenuti a Torrecuso per un’aggressione subita da una donna. Sul posto è stato inviato un equipaggio dei Carabinieri di Paupisi in servizio perlustrativo per il controllo del territorio. I militari hanno così constatato che una pensionata 65enne era stata aggredita e percossa dal figlio perchè si era rifiutata di consegnargli il denaro che questi pretendeva dalla madre. La donna è stata […]

Benevento. Scoperto Autolavaggio con allaccio abusivo alla rete Gesesa

Benevento. Scoperto Autolavaggio con allaccio abusivo alla rete Gesesa

Alcuni tecnici della GESESA, nell’ambito della campagna per il recupero morosità e ripristino della legalità, hanno scoperto un allaccio abusivo ad opera di un distributore di carburante e relativo servizio autolavaggio. La scoperta è avvenuta nel corso di un sopralluogo programmato da parte dei tecnici di GESESA che hanno pertanto denunciato e quindi rimosso l’impianto abusivo a servizio del gestore. L’azienda informa che continua la campagna per la rilevazione e la rimozione delle situazioni di illegalità e gestione delle morosità, i tecnici continuano infatti ade effettuare verifiche sul campo e, dove necessario, procedono al ripristino della legalità rimuovendo gli eventuali allacci abusivi e denunciandone i fruitori. “Il comportamento illecito assunto […]

Decadenza Cataudo, Nardone: “False e tendeziose le notizie di stampa su presunte indagini”

Decadenza Cataudo, Nardone: “False e tendeziose le notizie di stampa su presunte indagini”

Il Segretario Generale della Provincia di Benevento, Franco Nardone dichiara che non gli è stato mai notificato da parte della Magistratura nessun Avviso di conclusione delle indagini e di aver appreso della presunta indagine esclusivamente leggendo i Giornali e restando non poco stupito nono solo dalle notizie stesse, ma anche “dal clamore e dallo spazio ad esse dedicati, pur vigendo, in questo Paese, tutte le misure atte a garantire la presunzione di innocenza soprattutto nelle fasi istruttorie”. Nardone sottolinea inoltre che su tutta questa vicenda, “la Stampa sembra essere orientata a sostenere a spada tratta una certa interpretazione dei fatti”. A tale proposito, il Segretario Generale, avendo ritenuto lesivo della […]

Ruba i telefonini a due ragazzi, arrestato dalla Volante

Ruba i telefonini a due ragazzi, arrestato dalla Volante

L’allarme è stato dato al 113 da una ragazza a cui il 19enne gambiano ha strappato di mano il cellulare, in via Vanvitelli, riuscendo poi a darsi alla fuga. Intervenuta sul posto, la Volante della Polizia, ha poi intercettato il giovane nelle vicinanze della Scuola Pascoli, dove l’extracomunitario si è ripetuto rubando il cellulare ad un minore. Dopo una breve fuga, il gambiano è stato bloccato e tratto in arresto e su disposizione del PM di turno, essendo senza fissa dimora, è stato associato presso la locale casa circondariale.

Per “I sentieri della memoria e le nuove frontiere”

Per “I sentieri della memoria e le nuove frontiere”

Nell’ambito del percorso culturale dell’anno associativo di Uselte-Auser 2018, “I sentieri della memoria e le nuove frontiere”, il giorno 11 gennaio, giovedì, alle ore 17, al piano terra del Palazzo del Volontariato- V.le Mellusi 68 si terrà la presentazione del libro: “DIAMBADON”- Dal Senegal in Italia- di Babacar Niang Gassama. Introduce Adriana Pedicini. Relatori Giuliana Caputo, docente e scrittrice e Nunzio Lucarelli, psicologo e psicoterapeuta. Sarà presente l’Autore.

Foglianise: scoppia incendio in casa. Muore una donna

Foglianise: scoppia incendio in casa. Muore una donna

Tragedia stamani a Foglianise dove, in via Palazzo, un principio di incendio si è sprigionato nella cucina di un’abitazione. Scattato l’allarme sono giunti sul posto sia i Vigili del Fuoco che i sanitari del 118. Una volta all’interno i soccorritori hanno rinvenuta una donna ed hanno provato a rianimarla ma purtroppo, tutto si è dimostrato vano. Infatti, per la donna non c’era più nulla da fare. Probabilmente a stroncare la vita della 64enne, del centro sannita, sarebbe stato un malore. Sul posto per i rilievi e le indagini sono giunti anche i Carabinieri.