Topi in zona Mellusi. I cittadini protestano

Topi in zona Mellusi. I cittadini protestano

Raccolgo le esperienze di molti cittadini della zona Mellusi per la presenza di topi in molti condomini tra cui il mio in via Piermarini. La cosa più grave è che topi s’intrufolano negli appartamenti anche dei piani più alti”. Questa la denuncia di un cittadino relativa alla ptresenza di topi a Benevento. “Conseguenza dovuta ad una città a dir poco sporca ed una derattizzazione assente da tempo. Invito, infatti, a visitare via Piermarini e verificare lo stato di abbandono in cui versa oltre che l’Amministrazione Comunale ad adottare gli adeguati interventi

Casalduni, violenta rissa tra italiani e marocchini

Casalduni, violenta rissa tra italiani e marocchini

Rissa tra italiani e stranieri, nella notte a Casalduni, dove, nella centralissima piazza Municipio. 6 persone: due italiani e quattro marocchini, sono venuti alle mani tra di loro. Sul posto, i Carabinieri della Stazione di Ponte che hanno lavorato fin da subito, e per tutta la notte, sulla base degli elementi e delle testimonianze raccolte, giungendo all’identificazione e al rintraccio degli stessi autori. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che gli stranieri abbiano strappato una delle tante bandierine tricolori apposte nelle adiacenze di piazza Municipio, in occasione della Manifestazione denominata ”Sui sentieri del brigantaggio”. Il gesto è stato notato dai due ragazzi del luogo che, infastiditi dal comportamento dei […]

Opere Pubbliche, Bello: ‘Anche De Girolamo ha seguito la vicenda’

Opere Pubbliche, Bello: ‘Anche De Girolamo ha seguito la vicenda’

Finalmente il raddoppio della statale Telesina sarà realtà. Un’opera nevralgica per lo sviluppo del territorio sannita che ora, con lo stanziamento di 90 milioni di euro nel decreto Sblocca Italia, potrà essere realizzata”. Così Gianvito Bello, responsabile organizzativo del Nuovo Centrodestra, commenta il provvedimento del Consiglio dei Ministri. “Nonostante i fondi per la realizzazione dell’opera fossero stati sottratti – dichiara Bello – grazie all’impegno del Nuovo Centrodestra e del capogruppo alla Camera dei Deputati Nunzia De Girolamo, che ha seguito costantemente la vicenda riportando nuovamente la questione sotto i riflettori dopo la sottrazione dei fondi da parte del Cipe, le risorse economiche sono state riassegnate. Un ringraziamento particolare, a nome […]

Festa dell’Uva, Solopaca si prepara alla 37esima edizione

Festa dell’Uva, Solopaca si prepara alla 37esima edizione

Fervono i preparativi per la XXXVII Festa dell’Uva che si terrà a Solopaca dall’11 al 18 settembre. Tutto il paese è in fermento per contribuire alla migliore riuscita della più antica manifestazione del Sannio dedicata al nettare di Bacco. I maestri carraioli già da tempo sono al lavoro per l’allestimento dei carri allegorici e dei pannelli, tutti allestiti con chicchi e grappoli d’uva. Decine di persone di ogni età sfileranno in costumi d’epoca rievocando i personaggi e i popolani delle corti ducali dei Ceva Grimaldi che tennero il Feudo di Telese e Solopaca dal 1574 al 1764. Gli operatori commerciali sono impegnati per preparare l’accoglienza con stend gastronomici, vino, prodotti […]

Degrado Ferrovia, Picucci: Il sindaco chieda scusa alla città

Degrado Ferrovia, Picucci: Il sindaco chieda scusa alla città

Relativamente alle proteste dei residenti e dei commercianti di Rione Ferrovia è sconcertante l’immobilismo dell’Amministrazione Comunale ed è offensivo sapere che il Sindaco parli di strumentalizzazione politica”. Così il consigliere comunale dell’Udc a Palazzo Mosti, Oberdan Picucci sul fenomeno della prostituzione che imperversa nella zona della stazione di centrale di Benevento. “Da residente a Viale Principe di Napoli – prosegue Picucci – posso affermare che quotidianamente si assiste a scene che tutto fanno tranne che infondere sicurezza nei cittadini, incentivare il commercio o contribuire a dare una immagine positiva della città. Capisco che Pepe ultimamente è concentrato sulla campgna elettorale per le Regionali e quindi ha una visione più ‘ampia’ […]

Morcone, incidente nella notte. Quattro feriti

Morcone, incidente nella notte. Quattro feriti

Nella notte scorsa a Morcone si è verificato un incidente stradale tra una Fiat Punto condotta da un 34ennerumeno ed una Lancia Y condotta da una 40enne casalinga del posto. Era da poco trascorsa la mezzanotte quando il veicolo condotto dal giovane, con altri due connazionali a bordo, si scontrava contro l’auto della casalinga all’altezza di una intersezione della Strada provinciale 71. Il veicolo condotto dal rumeno per effetto del impatto è andato a collidere con altri quattro veicoli parcheggiati lunga la strada. Immediato l’intervento dei carabinieri della Stazione di Morcone che hanno prestato i primi soccorsi ai feriti, i quali sono stati trasportati dalle ambulanze del 118 presso l’Ospedale […]

GdF Benevento. Sequestrati 29 kg di funghi porcini

GdF Benevento. Sequestrati 29 kg di funghi porcini

Nell’ambito del controllo economico del territorio i finanzieri del Comando Provinciale di Benevento hanno dato impulso alle attività di polizia economico-finanziaria finalizzate a riscontrare situazioni di abusivismo commerciale, anche in relazione alle norme che regolano la sicurezza dei prodotti destinati all’alimentazione. In tale contesto, le Fiamme Gialle del Nucleo Mobile della Compagnia di Benevento hanno controllato diversi venditori ambulanti di generi alimentari nell’ambito del territorio della Provincia. In particolare, l’attività ha riguardato i venditori di funghi selvatici, la cui vendita è vietata in forma itinerante, perché in questi casi è difficile ottenerne la tracciabilità e risalire alla loro esatta provenienza. Non di rado, infatti, funghi provenienti da paesi dell’Est europeo […]

S. Arcangelo Trimonte. Tenta di violentare due rumene

S. Arcangelo Trimonte. Tenta di violentare due rumene

I Carabinieri della Stazione di Paduli, a seguito della segnalazione fatta da due rumene entrambe 39enni, hanno arrestato per tentata violenza sessuale e danneggiamento, un agricoltore di 50 anni originario della provincia sannita. L’uomo, dopo essersi recato presso l’abitazione due donne, con fare minaccioso e prepotente, gli voleva imporre un rapporto sessuale. Le due donne, compresa la gravità del fatto, si sono rifugiate nella cucina chiudendo la porta a chiave, ma l’uomo ha sfondato la porta ed ha aggredito le donne. Le vittime, dopo avere strattonato l’uomo ed essersi così divincolate, sono fuggite dalla casa lasciando l’uomo all’interno e chiamando il 112. Giunti sul posto i Carabinieri, i militari hanno […]

Benevento, 50enne denunciato. Guidava moto senza patente e assicurazione

Benevento, 50enne denunciato. Guidava moto senza patente e assicurazione

Un 50enne di Benevento è stato denunciato dagli agenti della Squadra Volante della Questura sannita per guida con patente revocata. L’uomo è stato fermato dai poliziotti mentre guidava una moto, all’altezza di via delle Poste: il motociclo era anche sprovvisto di polizza assicurativa ed è stato sequestrato. Ormai è tempo di cambiare…… Non buttare i tuoi soldi! La tua azienda con pagina personale (descrizione, gallery, contatti, mappa) e un banner a rotazione su notiziesannio.it a partire da 2 euro (due euro) l’anno. Non perdere l’occasione che ti viene offerta, iscriviti subito all’Ass. Cultura Facile e potrai usufruire di tantissimi vantaggi pensati per far crescere la tua azienda. ADERISCI SUBITO Ricorda, […]

Castiello: ‘Dall’11 settembre sarà possibile bruciare sfalci e potature’

Castiello: ‘Dall’11 settembre sarà possibile bruciare sfalci e potature’

Lo scorso 25 giugno è entrato in vigore il decreto legge n. 91/2014 che risolve il problema della bruciatura delle stoppie e dei residui vegetali, che ha creato notevoli problemi negli ultimi anni in quanto venivano considerati rifiuti speciali dalla normativa precedente in vigore. Il comma 8 dell’art. 14 del decreto legge modifica, infatti, l’articolo 256 bis del decreto legislativo 152/2006 (Codice Ambientale) relativo alla combustione illecita di rifiuti, prevedendo che tali disposizioni “non si applicano al materiale agricolo e forestale derivante da sfalci, potatura o ripuliture in loco nel caso di combustione in loco delle stesse. Di tale materiale è consentita la combustione in piccoli cumuli e in quantità […]